home

  • img_home
  • 594
  • ass

 

PROGETTAZIONE – docenti: Milena Farina, Mattia Darò

URBANISTICA – docente: Carlotta Fioretti

Il Laboratorio affronta il progetto dello spazio urbano come dimensione strategica nella gestione delle trasformazioni della città contemporanea. Una dimensione progettuale di scala intermedia tra piano urbanistico e progetto architettonico nella quale è possibile definire una serie di aspetti che concorrono alla qualità urbana:

  • la forma degli spazi urbani;
  • i criteri che possono garantire un equilibrio tra carattere unitario dell’ambiente urbano e carattere individuale delle architetture (allineamenti, altezze, materiali);
  • le funzioni che possono creare un ambiente urbano ricco e vitale, lasciando margine di azione anche alle pratiche informali e impreviste.

Un ruolo strategico sarà assegnato allo spazio pubblico, come elemento strutturante in grado di fornire una identità forte in grado di conciliare caratterizzazione architettonica e indeterminatezza programmatica.

Il tema di progetto prevede un confronto diretto con la città esistente e con le strutture urbane che hanno contribuito a formare l’identità collettiva e la memoria condivisa. Si lavorerà sul Trullo, uno dei luoghi più affascinanti e sorprendenti della metropoli romana, dove l’ex Caserma Donato è in attesa di una trasformazione che aprirà un’area da sempre chiusa alla città.